Lettera aperta del Presidente in merito alla nomina del Coach

Buon pomeriggio,

in relazione alla richiesta pervenuta alla segreteria A.P.C.R. questa mattina, inerente il metodo di scelta utilizzato dal Consiglio per la nomina del Coach, voglio in qualità di Presidente, sottolineare che l’errore da noi commesso, se di errore si tratta, è stato fatto in assoluta buona fede nell'interesse degli Associati e della buona riuscita dell’evento. Sapete bene quanto impegno mettiamo ogni giorno verso questa Associazione e quanto teniamo al fatto che le cose riescano nel migliore dei modi.

Ora abbiamo bisogno di recuperare ed il tempo a nostra disposizione non è molto, quindi chiedo ai Tecnici di III° livello specialità Reining, che fossero interessati alla candidatura di Coach della Squadra Piemontese, di inviare una mail alla segreteria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) entro le ore 18 di domani 18/05/2018, in modo che il Consiglio insieme al Referente FISE per il Reining, possano nominare nel più breve tempo possibile, colui che guiderà la nostra Squadra.

Nella speranza che data l’importanza, giustamente sollevata, di seguire i regolamenti che sono stati indicati, tutti coloro che nella possibilità di ricoprire questo ruolo, si facciano avanti e donino il loro tempo affinché il Piemonte possa partecipare a questa bellissima manifestazione.

Mi auguro di poter dire che questa situazione è stata chiarita e non dover tornare sugli argomenti trattati.

Saluti.

Il Presidente APCR
Gemma Cordero